Brit Awards 2017 e Directioners – quanto contano i fan?

Directioners e One Direction, una sinergia vincente.

A fine 2015 gli One Direction, la boy band forse più conosciuta al mondo, hanno annunciato un periodo di pausa indefinita dagli impegni lavorativi con il gruppo. Ognuno sarebbe stato libero di andare per la propria strada per un non ben precisato periodo di tempo: Harry Styles ha partecipato a Dunkirk, il nuovo film di Christopher Nolan mentre Niall Horan, Liam Payne e Louis Tomlinson hanno portato avanti le loro carriere musicali da solisti.

Il 26 Gennaio 2016 è stato rilasciato il loro ultimo video come band, quello di History.

Una data scelta  con cura dal team della band, perché rende il video idoneo per essere nominato ai Brit Awards, il premio inglese più importante in campo musicale, del 2017. E così avviene. Gli One Direction, nonostante non abbiamo fatto nulla come band nel 2016, vengono nominati ai Brit Awards del 2017 nella categoria Best British Video, categoria che viene votata dal pubblico tramite Twitter.

Per quanto il video sia ben fatto e molto toccante, i malpensanti potrebbero insinuare che si sia deciso di nominare la band per usufruire del buzz che i Directioners, i fan della band, avrebbero portato allo show. 

Per quanto non penso che i Brit Awards ne abbiano bisogno più di tanto, è una considerazione che viene quasi naturale. Soprattutto quando si pensa che nella stessa categoria è nominato l’ex componente della band Zayn Malik, che quindi si dovrà scontrare con le persone con cui ha diviso il palco per cinque anni. Fan super attivi e giusto un pizzico di dramma: un mix esplosivo. Avere i Directioners che votano, che pubblicano dei tweet sullo show, ogni giorno per sostenere i propri artisti preferiti, è sicuramente un grande aiuto per diffondere sui social network l’evento. 

Gli One Direction però non sono gli unici ad avere milioni di fan attivi sui social network, concorrono per Best British Video anche le Little Mix, in nomination anche per British Group e British Single. Anche l’anno scorso le due band uscite da X-Factor UK si sono scontrate nella categoria Best British Video, ma alla fine l’hanno avuta vinta i 1D.

Da aggiungere che poco dopo l’annuncio della nomination, in diretta televisiva su ITV, canale commerciale inglese, l’hashtag per votare la band era già primo nelle tendenze mondiali senza che nessuno della band, né i loro profili ufficiali, annunciassero la nomination e chiedessero ai fan di votare, cosa che non hanno fatto fino alla serata dell’evento. Evidentemente non ce n’è bisogno, appena le Directioners vengono a sapere che i loro beniamini hanno bisogno del loro supporto, si attivano.

One Direction, Directioners, Trending Topic, Brit Awards 2017

#BritVidOneDirection subito al primo posto dei Trending Topic italiani

Da canto loro i fan si sono subito emozionati all’idea di sostenere ancora una volta i loro idoli.

Alla fine, il 22 febbraio 2017, History è stato eletto Best British Video e Liam Payne è salito sul palco per ritirare il premio, qui il video:


I fan sono riusciti a conquistare questo premio per i loro idoli, che prontamente hanno ringraziato i loro fan sui social network.

Liam Payne, Directioners, Brit Awards

Wow, questo è incredibile. Siamo davvero il team più grande che si sia mai visto… quando la storia diventa il tuo futuro. Ma seriamente adesso, grazie ancora a tutti. Sono sbalordito ancora una volta.

Harry Styles, Directioners, Brit Awards

Grazie a tutti coloro che hanno votato per i Brit Awards questa sera, il vostro supporto è incredibile. Lo è sempre stato. Grazie, vi adoro. H.

Niall Horan, Directioners, Brit Awards

Ancora sotto shock. Ragazzi siete incredibili, grazie!

Niall Horan, Brit Awards, Directioners

Oh mio dio… ancora una volta ce l’avete fatta per noi. Payno ti adoro!

Louis Tomlinson, Brit Awards, Directioners

Tanto tanto amore. Ancora emozionato per il Brit Award!

Qui il video postato su Twitter di Louis Tomlinson:

Non solo ringraziamenti dei loro idoli, ma anche un finale alternativo del video: tempo prima il regista del video, Ben Winston, aveva annunciato su Twitter che se History avesse vinto, avrebbe rilasciato una clip del video, tagliata in fase di montaggio finale.

Potete vederla sull’account Instagram della casa di produzione del video:

History, One Direction, Directioners

Il finale alternativo del video musicale History, postato su Instagram dalla casa di produzione del video.

La vittoria degli One Direction ai Brit Awards ha decisamente dimostrato che i loro fan ci saranno sempre per supportare i loro idoli, non importa quanto tempo durerà la loro pausa, loro li sosterranno sempre e comunque. Il fatto che nonostante la pausa siano riusciti a portare a casa un premio così importante dimostra quale impatto questi ragazzi hanno avuto sui loro fan e come il loro rapporto sia indissolubile. Complimenti One Direction e complimenti Directioners!

Beatrice Feudale

Beatrice Feudale

Social Media. Musica. Cinema. Serie TV. FAN. Come dissi alla mia discussione di laurea: "I fan sono importanti." e non mi stancherò mai di ripeterlo.

Leave a Comment