King Kong distrugge Los Angeles nella immagini virali.

Da OGGI nelle sale italiane e da domani in quelle americane arriva Kong: Skull Island. Per il gigantesco King Kong la Warner Bros ha pensato anche al marketing virale.

Il marketing virale è quello che in qualità di fan e appassionato preferisco. L’obiettivo di questo tipo di comunicazione è di rendere, agli occhi del pubblico, vera una situazione di fantasia trasportando nella realtà di tutti i giorni una anomalia legata a quello che deve essere pubblicizzato. Questo tipo di operazione si chiama Virale perché dovrebbe suscitare nello spettatore un senso di meraviglia che lo porti a divulgare quella informazione. Spesso la bellezza del marketing virale sta, anche, nel fatto che è avvolta dal mistero e solo alla fine viene svelato il motivo della sua messa in atto.

Il sito di informazione statunitense FOX 11 ha pubblicato, tra le notizie del giorno, anche quella dell’avvistamento di mega impronte sulle spiagge di Los Angeles.

Il post su Facebook ha realizzato più di 12 mila condivisioni diventando così a tutti gli effetti un video virale. L’operazione è continuata nei giorni a seguire con i seguenti post e la nascita dell’hashtag #LALovesKong, ovvero Los Angeles ama Kong.

Qui le impronte di King Kong sono davanti il cinema che proietterà il suo film.

E in quest’ultimo viene riportata la notizia che King Kong ha lasciato le sue impronte nel Runyon Canyon di Los Angeles. Sottolineando che le scosse avvertite sono state provate dalla grande creatura.

Il tutto si è concluso nella splendida cornice del Dolby Theatre di Los Angeles per la première americana. Sul red carpet gli attori del film e il regista… e le orme di King Kong ovviamente. Kong Skull Island esce nelle sale americane oggi 10 marzo, in Italia l’abbiamo potuto vedere con un giorno di anticipo.

Potete leggere la recensione del film sul sito di informazione cinematografica WideMovie.it

Kong Skull Island – La recensione.

king kong, tom hiddleston, mostri, godzilla

Kong: Skull Island pubblicità virale

Giuseppe Benincasa

Giuseppe Benincasa

Social Media e Blogger. Innamorato della fantasia, scrivo, leggo e guardo film. Mastro costruttore LEGO e papà felice. Il mio sentiero non ha un arrivo ma tante destinazioni.

Comments are closed here.