I 5 messaggi del nuovo Trailer di Fast & Furious 8

È appena andato online il nuovo trailer di Fast & Furious 8, scopriamo quali sono i 5 messaggi che vuole trasmettere al pubblico.

Ogni Trailer che si rispetti cerca di non svelare troppo allo spettatore ma di dare delle indicazioni sulla trama quanto basta per portarlo al cinema. Analizziamo il nuovo trailer di Fast & Furious 8 distribuito in Italia da Universal Pictures.

Punto Uno “Il Gioco è cambiato”

Il punto uno è l’incipit del trailer. È molto indicativo che il primo a parlare sia il personaggio di Hobbs interpretato da Dwayne Johnson. “Ascoltatemi squadra…” Viene presentato come leader del gruppo al posto di Dominic Toretto (Vin Diesel). Una grande novità per la saga.

Punto DUE “C’ha tradito”

Fast & Furious 8 nuovo Trailer

Un punto fondamentale e che è il fulcro della campagna pubblicitaria messa a punto da Universal Pictures è il tradimento di Dominic Toretto nei confronti di quella che è sempre stata definita “la famiglia”.

Fino a oggi, e credo fino all’uscita del film, i fan non conoscono il motivo del tradimento e questo punto di curiosità e mistero li eccita. Gli amanti della saga creano teorie e fanno crescere l’attesa (il così detto Hype). E si sa, parlarne fa sempre bene. Un’ottima mossa di marketing senza dubbio. Dopo ben 7 film questo twist narrativo invoglia ancora la visione del film. Inoltre la paura di spoiler potrebbe portare più gente possibile in sala il primo weekend. Periodo fondamentale per valutare la buona riuscita di un film.

Punto TRE “Le nostre vite si sono incrociate”

Il cattivo del film è interpretato da Charlize Theron. Il trailer, oltre a comunicarci che si tratta di una cyber criminale, dà un indizio in più che lega i precedenti film della saga a questo ottavo capitolo. Abile mossa per dire ai fan che c’è sempre un filo conduttore nei film di Fast & Furious e che, se non li hanno visti, devono recuperare anche i precedenti.
Possono così scaturire visioni collettive social che funzionano sempre bene sopratutto su Twitter. Inoltre è sempre attuale il messaggio “acquista il cofanetto della saga prima di vedere il nuovo film”.

Punto QUATTRO “Io non l’ho scelto!”

Vin Diesel in Fast & Furious 8

Dopo una grande rivoluzione narrativa che mette contro la famiglia a Dom. Il trailer manda un messaggio preciso del beniamino del pubblico: “Io non l’ho scelto!” Dominic Toretto non ha scelto di passare dalla parte dei cattivi, non ha scelto di tradire la famiglia. È stato costretto (non sappiamo da cosa). Questo messaggio è chiaro, urlato ad alta voce e messo nel trailer per rassicurare quei fan talmente affezionati alla saga che potrebbero non digerire bene questo tradimento e allora la frase “Io non l’ho scelto!” deve essere letta “State tranquilli, non siamo pazzi. Dominic ha avuto le sue buone ragioni per tradire “apparentemente” la famiglia.”

Punto CINQUE “Nella stessa stanza con questo delinquente”

fast & furious 8

Per un buono che diventa cattivo c’è un cattivo che diventa buono (forse). Il personaggio di Jason Statham (Deckard Shaw) ha interpretato il villain dell’episodio precedente e in questo ottavo capitolo si allea (non sappiamo per quale motivo) con i buoni per dare la caccia a Dominic Toretto. Statham è molto apprezzato dai fan del genere action e la sua presenza può aumentare ancora gli incassi al botteghino.

In definitiva si tratta di un trailer molto ben confezionato che suggerisce tanti punti di domanda ai fan che avranno poco più di un mese per creare e sostenere teorie a riguardo.

Fast & Furious 8 – Poster italiano

Giuseppe Benincasa

Giuseppe Benincasa

Social Media e Blogger. Innamorato della fantasia, scrivo, leggo e guardo film. Mastro costruttore LEGO e papà felice. Il mio sentiero non ha un arrivo ma tante destinazioni.

Comments are closed here.